PUBBLICAZIONE BANDO MISURA 19.2.16.3 “COOPERAZIONE TRA PICCOLI OPERATORI PER DIVERSE FINALITÀ NELLE AREE LEADER – Cooperazione tra piccoli operatori per organizzare processi di lavoro in comune per lo sviluppo/la commercializzazione del turismo” – AGGIORNAMENTO FAQ

NEWS***Il Consiglio di Amministrazione nella seduta del 19-03-2021 ha prorogato il termine di scadenza alle ORE 13:00 DEL 21-04-2021***

AGGIORNAMENTO FAQ – il documento  “FAQ – Bando 16.3″  sarà  aggiornato in base ai quesiti più frequenti che verranno segnalati***

 

 
FAQ – Bando 16.3 - AGGIORNAMENTO DEL  15-04-2021

 

BENEFICIARI: “Aggregazioni” costituite da non meno di 3 “piccoli operatori” operanti nel settore del turismo così come ricompresi nell’elenco delle tipologie e delle categorie professionali indicate nella L.R.11 luglio 2006 n.9 “testo unico delle norme regionali in materia di turismo” e successive modificazioni. Nel caso di operatori agrituristici o di fattorie didattiche i richiedenti dovranno risultare iscritti agli elenchi di operatori di cui alla L.R. 21/2011, prima della erogazione di qualsiasi aiuto;

 

  SCADENZA: ORE 13:00 DEL 31-03-2021;

NUOVO TERMINE DI SCADENZA: ore 13:00 del 21-04-2021

 

DOTAZIONE FINANZIARIA :  € 100.000,00  

 

 

AMBITO TERRITORIALE: La presente sottomisura si applica all’intero territorio di operatività del GAL Montefeltro e interessato dall’attuazione del PSL, comprendente i seguenti Comuni:

Belforte all’Isauro, Carpegna, Frontino, Lunano, Macerata Feltria, Mercatino Conca, Monte Cerignone, Montecopiolo, Monte Grimano Terme, Piandimeleto, Pietrarubbia, Sassocorvaro-Auditore, Sassofeltrio, Tavoleto, Borgo Pace, Fermignano, Mercatello sul Metauro, Montecalvo in Foglia, Peglio, Petriano, Sant’Angelo in Vado, Urbania, Urbino, Isola del Piano, Acqualagna, Apecchio, Cagli, Cantiano e Piobbico; 

 

 

 

TIPOLOGIA DEGLI INTERVENTI:  La sottomisura favorisce lo sviluppo di aggregazioni di piccoli operatori locali all’interno del territorio del GAL nel settore del turismo, finalizzate al miglioramento ed alla specializzazione del prodotto/servizio offerto tramite l’organizzazione di processi di lavori in comune e la condivisione di risorse, informazioni e know how, nonché alla loro promozione e commercializzazione.

L’azione intende favorire l’introduzione di nuovi servizi o prodotti turistici, per la realizzazione di iniziative collettive di promozione/commercializzazione per poter avere economie di scala ed aggredire mercati che le singole imprese non potrebbero raggiungere.

 

 

DOCUMENTAZIONE DA SCARICARE:

 

 Bando 19.2.16.3

 

ALLEGATI:

 

Allegato-1-Progetto di cooperazione

 

Allegato -2 – Scrittura privata

 

Allegato-3-Scheda-di-autovalutazione

 

ALLEGATI  in PDF

Allegato-1-Progetto di cooperazione 

Allegato-2-Scrittura privata

Allegato-3-Scheda-di-autovalutazione