“UNO SCATTO PER VOLPONI”

Mostra dal 14 maggio al 7 giugno al Collegio Raffaello di Urbino

 

Il Parco Letterario Volponi, per ricordare lo scrittore a venti anni dalla morte ed a novanta dalla nascita, ha realizzato il progetto “Uno scatto per Volponi”, che ha coinvolto le scuole urbinati, per documentare e reinterpretare la città natale dell’autore, riconosciuta dall’UNESCO Patrimonio mondiale dell’Umanità.

L’obiettivo è quello di fornire alle nuove generazioni l’occasione di avvicinarsi alla personalità ed alla produzione letteraria di Paolo Volponi attraverso un approccio “ludico” e contemporaneamente dare ulteriori strumenti di conoscenza della città trasmettendo il rispetto del suo patrimonio culturale ed architettonico.

Ad ogni ordine di scuola sono state proposte alcune opere di Volponi: alla Primaria le prose brevi Cosa insegnano quei gabbiani, Guerra di piume sopra la città e Quei passeri dell’infanzia; alla Secondaria di I grado Cantonate di Urbino, La mia Urbino e le poesie Le mura di Urbino e Il Giro dei debitori; alla Secondaria di II grado i romanzi Sipario Ducale e La strada per Roma. I testi sono stati letti, analizzati e commentati dai ragazzi e poi usati come traccia e fonte di ispirazione per delle passeggiate volte alla ricerca dei luoghi citati da Volponi; in tal modo gli alunni hanno “ri-scoperto” la città, offrendone una visione personale attraverso i propri lavori, che sono presentati nella mostra* ospitata nel Collegio Raffaello ad Urbino (Piazza della Repubblica, 13).

Gli elaborati più creativi verranno premiati GIOVEDÌ 5 GIUGNO 2014 alle ore 9.30 al TEATRO SANZIO ad Urbino.

 

* orario di apertura:

LUN. MAR. MER. GIO. VEN. 16.30 – 19.30
SAB. DOM. 10.30 – 12.30 e 16.30 – 19.30

Apertura mattutina infrasettimanale su prenotazione: c.panico@montefeltro-leader.it

 

manifesto